80 anni di Raul Casadei: compleanno a Santarcangelo di Romagna (RN)

Raoul CasadeiL’Orchestra Casadei insieme al Canzoniere Grecanico Salentino per festeggiare gli 80 anni di Raul Casadei, il 15 agosto a Santarcangelo di Romagna

Martedì 15 agosto Raoul Casadei compie 80 anni. A Santarcangelo di Romagna (RN), nel giorno del suo compleanno, si ballerà insieme al Canzoniere Grecanico Salentino con “Il Liscio incontra la Taranta Salentina”.

“Casadei la dinastia del Liscio”

Giovedì 17 agosto in prima serata alle 21.15 su Rai2 andrà in onda “Casadei la dinastia del Liscio”. La nuova puntata di Unici che celebra gli 80 anni del “re del Liscio” Raoul Casadei. Nato il 15 agosto 1937 con il suo Liscio e la sua Musica Solare e gli imminenti 90 anni dell’Orchestra (in attività dal 1928) fondata dallo zio Secondo, ora affidata al figlio Mirko Casadei.

Il folklore romagnolo diventato Liscio negli anni ’70 ha trovato nei Casadei la sua espressione massima e la sua iconografia. Gli strumenti musicali, le divise, gli autobus e il ballo come filosofia del vivere. Da qualche anno la regione Emilia Romagna ha anche promosso l’iniziativa di far diventare il liscio patrimonio dell’umanità attraverso l’Unesco.

Raoul Casadei con la sua Orchestra partecipò, tra gli altri, al Festival di Sanremo (1974), al Disco per l’Estate (1975), al Festivalbar (1974) e al Giro D’Italia (1976) con una nave su ruote, precedendo le tappe a suon di valzer e mazurke, con la gente che dai balconi delle strade italiane richiedeva canzoni e cantava con lui. Nel 1996 tornò sul palco del Festival di Sanremo fuori gara con Elio e le Storie Tese e La Terra dei Cachi, scalando le classifiche con la sua versione a prova di ballo del brano sanremese degli Elii.

All’inizio degli anni ’80 Raoul Casadei lanciò la Musica Solare, un genere che abbraccia un sound mediterraneo, con nuovi ritmi e strumenti. In contemporanea lasciò il palcoscenico, dove torna solo in occasioni speciali, e nel 2000 passò il testimone dell’Orchestra Casadei al figlio Mirko, che porta la musica firmata Casadei anche oltre i confini nazionali (Europa, Australia, America, Brasile, Argentina, Bulgaria, Kazakistan…).