Alla scoperta di Carmen Morello

attrice MorelloL’attrice e conduttrice si racconta in un’intervista

ROMA – É indubbiamente una donna ricca di risorse Carmen Morello. Attrice, conduttrice, titolare Accademia Spettacolo dal 2006 ad oggi, nel 2009 è stata docente di moda e portamento per l’Istituto professionale Statale Colonna-Gatti di Anzio e Nettuno.

Agente regione Lazio per il 2011 del concorso nazionale Un Volto per Fotomodella; presentatrice ufficiale eventi IGoods per il 2011/2012.

Presentatrice ufficiale regione Lazio del concorso nazionale “Una ragazza per il cinema” per tutto il 2012 e il 2013. Ideatrice e conduttrice dei programmi tv “City on Tour” e “Chef per una sera”. E molto altro ancora…

Carmen, che estate sarà la tua?

“Sarà un’estate dinamica, ricca di eventi da condurre e da trascorrere gioiosamente con la mia famiglia”.

Conduci molti eventi: il segreto per condurre bene una serata qual è?

“Essere sempre attenta e in piena forma, mente lucida e memoria allenata, essere sempre grintosi e sorridenti. Bisogna mantenere sempre alto il livello di attenzione del pubblico”.

Ami le co-conduzioni? Come riesci a entrare in sintonia con il tuo partner lavorativo?

“Non amo molto le co-conduzioni, perchè negli anni mi è capitato di condurre con uomini che in realtà si sentono grandi prime donne e che temono la competizione! Non mi piace lavorare in questo modo, io amo avere feeling sul palco con il mio collega, perchè il pubblico si rende conto della messa in scena. Un uomo con cui mi trovo bene sul palco è Emanuele Puddu. Presentiamo insieme il talent nazionale “Fuori Classe” e devo dire che tra di noi c’è stima, rispetto e affetto, non c’è competizione e sul palco si vede. Siamo una bella coppia di presentatori”.

Carmen MorelloA proposito, con chi ti piacerebbe lavorare?

“Mi piacerebbe lavorare con Carlo Conti, uomo di grande professionalità e bravura e poi con Maria De Filippi, donna di grandi capacità e intelligenza. Non amo i suoi programmi tv ma ammiro molto lei”.

Dicevamo della conduzione, ma tu sei anche attrice: quale ruolo che non hai ancora interpretato ti piacerebbe interpretare e perché?

“Io amo recitare e qualsiasi ruolo purchè sia adatto a me, lo accetto con grande gioia…mi piacciono i personaggi eroici che hanno lasciato il segno nella storia. Interpretare un personaggio per me è un privilegio e interpretarlo nel migliore dei modi deve essere un dovere”.

conduttrice MorelloSi dice che gli attori siano bravi a mentire… Tu come sei messa a bugie?

“Non è così. Recitare non vuol dire dire le bugie, ma interpretare un personaggio che è cosa ben diversa. Io non amo dire le bugie, anzi sono sempre molto schietta e sincera e spesso questo mi si ritorce contro perchè sto sulle scatole a qualcuno, ma non mi importa e pretendo che mi si dica sempre la verità, non amo la gente falsa, anche se purtroppo ne ho incontrata tanta”.

Riesci ad accorgerti se una persona sta recitando nella vita?

“Sì, certo! Quanti attori in questo mondo! Io non perdo mai tempo con gente del genere, quando capisco il loro intento ignoro e vado avanti…”.

Foto di Marco Minello