Amore e capoeira, il tormentone estivo di Takagi & Ketra e Giusy Ferreri

Amore e capoeira tormentone estivo Takagi & Tetra Giusy Ferreri

Il video del brano dell’estate 2018: il significato della canzone, la location di Rio de Janeiro, le curiosità

Si chiama “Amore e Capoeira”, è il nuovo singolo di Takagi e Ketra ed è pronto a diventare il tormentone dell’estate appena iniziata. Dopo “L’esercito del selfie” e “Da sola/In the night” c’è da scommettere che i due produttori, all’anagrafe Alessandro Merli e Fabio Clemente, saranno tra i protagonisti della scena musicale anche nei prossimi mesi. Gli ingredienti ci sono tutti: un videoclip coinvolgente, ritmo latineggiante, un brano trascinante, una location “particolare”, una voce inconfondibile – quella di Giusy Ferreri affiancata, nell’occasione, giamaicano dal cantante giamaicano Sean Kingston – e tanta energia.

Protagoniste del filmato, uscito lo scorso 20 giugno, sono tre splendide ballerine che si scatenano al ritmo di una musica caraibica dando vita a una coreografia di grande effetto ma molto semplice, dalle movenze sensuali ma di facile apprendimento. A tratti si intravedono a anche i due interpreti, alle cui voci è stata affidata la canzone.

Il brano è considerato un futuristico “Baile do Favela”, genere musicale nato nei sobborghi di San Paolo e Rio de Janeiro e che sta letteralmente spopolando in ogni parte del mondo. Il messaggio che vuole trasmettere è più che positivo: dopo una delusione sentimentale si può sempre rinascere e ritrovare, inaspettatamente, spensieratezza e passione. Non a caso il video è stato girato interamente a Rio de Janeiro, tra aridi campetti di calcio dove alcuni bambini sfoggiano la maglia del Brasile, e roventi e assolate spiagge che presentano sullo sfondo il Corcovado o surfisti che cavalcano le onde, tra favelas e strade caotiche. Un contesto degradato sul quale, però, alla fine a prevalere sono ancora una volta la solarità, la festosità, la positività e l’amore.

Giusy Ferreri non è nuova ai tormentoni estivi. Basti ricordare che il suo brano “Non ti scordar mai di me” nell’estate del 2008 rimase in testa alla classifica italiana per ben undici settimane. E che il suo Roma-Bangkok”, cantato in duetto con Babi K., è stato nell’estate del 2015 uno dei brani più ascoltati, oltre ad essere accompagnato dal videoclip più visualizzato su Youtube. La cantante, che deve il successo al talent X-Factor, è attualmente in giro per l’Italia con il suo “Girotondo Tour 2018″.

Il testo di “Amore Capoeira”

Intro [Sean Kingston]
Sean Kingston, Giusy
Takagi, Ketra

[Giusy Ferreri]
Avevo solo voglia di staccare, andare altrove
Non importa dove, quando, non importa come
Avevo solamente voglia di tirarmi su
Per non pensarti e poi lasciarmi ricadere giù
E allora andiamo al mare, in mezzo a un temporale
Quando la pioggia cade, cadi tu

Cercavo un mare calmo e ho trovato te
Col vento così forte, non dirmi buonanotte
Soltanto per stasera
Amore e capoeira
Cachaça e luna piena
Con me in una favela
Con me in una favela

[Sean Kingston]
Baby gyal you don’t have to lie (piccola, non devi mentire)
I could see it in your eyes (te lo leggo negli occhi)
You’ve been on and on for too long (sei stata su per tanto tempo)
Think it’s time to move on, yeah (penso sia il momento di voltare pagina, sì)
So come roll with a weed-a weed-a (quindi vieni e rolla una canna)
Drop top in the summer, or the winter-winter (in cabriolet d’estate, o in inverno)
Roof-a-dem try high, but I can come closer (tettuccio alzato, vengo più vicino)
With Sean King, pull up gyal, you now it’s ova (con Sean King, accosta piccola, adesso è tutto finito)
Now flex, time to have sex (ora piegati, è il momento di fare sesso)
Push all to get me know this is inna (spingi tutti, prendimi, sai che è divertente)
Flex, time to have sex (piegati, è il momento di fare sesso)
Gyal we gonna love, so cannot resist, no no (piccola ci ameremo, non posso resistere, no no)
(Let’s go) (andiamo!)