Attentato di Berlino, ora è ufficiale: Fabrizia di Lorenzo è morta

Fabrizia Di Lorenzo
Fabrizia Di Lorenzo

BERLINO – Ora è ufficiale: l’italiana Fabrizia Di Lorenzo, originaria di Sulmona (AQ), è una delle vittime dell’attentato di tre giorni fa a Berlino. La conferma è arrivata poco fa, tramite il Ministro degli Esteri Angelino Alfano, dopo aver ricevuto la comunicazione dalle autorità tedesche.

Questo il tweet del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: “L’Italia ricorda Fabrizia Di Lorenzo, cittadina esemplare uccisa dai terroristi. Il Paese si unisce commosso al dolore della famiglia”.

“Come mamma, ancor prima che come cittadina dell’Abruzzo e di Sulmona, piango la perdita di questa nostra bellissima figlia, Fabrizia, colpita dall’inaudita violenza dell’uomo. Una ragazza splendida, di grande valore umano, che rappresentava con le sue qualita’ i tanti giovani che cercano lontano dall’Italia la realizzazione dei propri sogni con i sacrifici personali e delle loro famiglie. Ai genitori di Fabrizia va il mio pensiero, unito a un abbraccio fortissimo. Per la mia citta’ e’ una giornata di immensa tristezza e di dolore senza limiti”. Lo afferma in una nota la vice presidente del gruppo di Forza Italia al Senato, Paola Pelino, originaria di Sulmona come Fabrizia Di Lorenzo.