“Bentornata Piedigrotta”: II Edizione al Teatro Augusteo di Napoli

A grande richiesta la replica dello spettacolo dal grande valore storico-culturale, rievocazione della tradizione artistica napoletana

Bentornata Piedigrotta

NAPOLI – In seguito allo straordinario successo ottenuto dallo spettacolo del Maestro Leonardo Ippolito nelle date di settembre, gli spettatori del Teatro Augusteo ne hanno chiesto a gran voce la replica: “Bentornata Piedigrotta”, domenica 16 ottobre alle ore 18.00. Una rappresentazione che vide tra i suoi protagonisti i più prestigiosi cantanti e attori della tradizione artistica napoletana.

Lo spettacolo ospiterà sul palco ben 16 artisti, che rievocheranno attraverso scene e canzoni i fasti dell’antica festa popolare napoletana.

“Bentornata Piedigrotta” è infatti una rassegna storica incentrata sul racconto delle varie edizioni della stessa, attraverso la rappresentazione canora di oltre 140 canzoni e scene della Napoli in tutte le sue fasi artistiche. Ad animare lo spettacolo ci saranno i poliedrici attori Lello Pirone e Natalia Cretella, con la straordinaria partecipazione del tenore Francesco Malapena, e l’amichevole partecipazione di Romeo Barbaro e le sue tammorre. Con loro in scena straordinari talenti del canto come Enzo Esposito, Luciano Salvetti, Alessia Cacace, Lorena Bartoli, Marilù Russo, Luca Sorrento e Carmine Granato.

La direzione musicale è affidata al Maestro Ginetto Ferrara. Le coreografie sono a cura di Alessia Canestrelli, messe in scena dal giovane corpo di ballo di “Bentornata Piedigrotta”. I costumi storici sono stati realizzati da Antonietta Rodo, mentre la ricerca storica è stata curata da Francesco De Gregorio.

Il coordinamento artistico è di Daniele Ippolito. “Bentornata Piedigrotta” è un spettacolo brioso, allegro, senza soste e al tempo stesso di grande valore storico-culturale. Il lavoro svolto da Leonardo Ippolito si è infatti incentrato sulla ricerca storica e l’attualizzazione della cultura napoletana. Una sorta di rievocazione moderna della festa, per i napoletani che amano la loro tradizione e per i tantissimi turisti in città.

INFO: www.teatroaugusteo.it