“Birth / Death”, il ritorno di The Computers dal 30 settembre

The ComputersLONDRA – A pochi mesi dalla pubblicazione dell’EP “Want The News? Here’s The Blues”, uscito il 27 novembre per One Little Indian/Audioglobe, The Computers tornano con “Birth / Death”, il terzo full length della band di Exeter (UK) in uscita il 30 settembre. Il disco, registrato nel loro studio personale nel più profondo Devon (Cornovaglia, UK), si compone di 11 tracce prodotte e mixate da David McEwan (Plan B, Nitin Sawhney) che nascono da una miscela esplosiva di puro rock’n’roll mescolato a soul e grunge, capaci di affascinare e conquistare tanto il pubblico più giovane quanto quello più adulto. Ad anticipare il disco è il singolo “This Ain’t Right”. Un tre minuti di feroce e caotico punk blues, completati dalla profonda voce di Al Kershaw.

Originari di Exeter (UK), The Computers hanno pubblicato il secondo album in studio Love Triangles, Hate Squares nel 2013, grazie al quale hanno conquistato la critica mondiale e radio britanniche come BBC 1, BBC 6 ed XFM. La band ha tuttavia guadagnato gran parte del suo pubblico grazie alle energiche e travolgenti performance dal vivo, che li hanno portati in tour per tutta Europa e che nel 2013 li hanno fatti scegliere personalmente dai Die Toten Hosen per la loro tournée tedesca, conclusasi all’Esprit Stadium di Dusseldorf davanti a cinquantamila persone.

Questa la line up: Al Kershaw (vocals), Aidan Sinclair (drums), Fred Ansell (keyboards), James Mattock (guitar) e Tom McMahon (bass). The Computers saranno in Italia per tre date per presentare il nuovo cd: giovedì 27 ottobre a Seregno (MB), Honky Tonky; venerdì 28 ottobre a Roma, Blackout; sabato 29 ottobre a Cesena, Vidia. Per info date: www.barleyarts.com.