Blitz in un albergo, allontanati migranti: non rispettavano le regole

PoliziaTORINO DI SANGRO (CHIETI) – Un blitz di controllo sicurezza delle forze dell’ordine ha interessato i migranti ospiti nell’Hotel Costa Lecceta, a Torino di Sangro (Chieti): al termine dell’ispezione sono stati allontanati cinque nordafricani, tre senegalesi e due del Gambia, nei cui confronti la prefettura di Chieti ha disposto la revoca di protezione internazionale.

Il provvedimento, attuato dalla Questura, sarebbe legato al comportamento dei cinque africani che non avrebbero rispettato le regole a cui sono sottoposti, creando di conseguenza nocumento alla sicurezza e convivenza con gli altri immigrati ospitati nell’hotel di accoglienza.

All’operazione di controllo hanno partecipato circa una quarantina di uomini appartenenti a polizia, carabinieri e vigili urbani.