Torna BookCity Milano, a Milano dal 16 al 19 novembre 2017

BCM17Torna BookCity Milano: la festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura. Incontri con gli autori, reading, laboratori, mostre

Dal 16 al 19 novembre 2017 si terrà BookCity Milano. Manifestazione dedicata al libro e alla lettura che si svolge in più di 200 spazi della città metropolitana. L’evento sarà articolato dal 16 al 19 novembre in quattro giornate. La prima dedicata alle scuole e alle università.

Il centro resta il Castello Sforzesco, al quale si affiancheranno decine di poli tematici. In essi ogni lettore potrà ritrovare le sue passioni e soddisfare le proprie curiosità. Scoprire nuovi autori e nuovi interessi. Il programma è scaricabile a questo link.

A BookCity Milano 2017 i grandi temi vengono raccontati nei poli. Ma il programma consente moltissimi altri percorsi creativi e spesso divertenti, identificati con hashtag. #vogliofareloscrittore, #pariopportunità, #Italia1967_2017. #rosa, #librospettacolo, #migranti, #topoftheopops. #cantautori, #altraEuropa, #hannofattograndeMilano, #transmedialità.

BookCity Milano comincia in libreria

Quest’anno le librerie milanesi rivestono un ruolo speciale. Giovedì 16 novembre 2017 dalle 18.00 ci sarà una festa diffusa in decine di librerie che offriranno alla città il programma stampato di BookCity, assieme al racconto in anteprima di temi, incontri, idee, letture che nei giorni successivi animeranno Milano. Un momento gradevole e informale per scambiare idee e scoprire i libri protagonisti di BookCity.

Inaugurazione di BookCity Milano

Venerdì 17 novembre, alle ore 20.30, al Teatro Dal Verme inaugura BookCity Milano 2017 con Marc Augé intervistato da Daria Bignardi, “Sulla felicità. Nonostante tutto”, alla ricerca di quei momenti di felicità che rappresentano una forma di resistenza all’inquietudine e all’incertezza che pervade il nostro mondo.

Marc Augé riceverà il Sigillo della città dalle mani del Sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Sarà presente il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini.
La serata sarà arricchita da interludi a cura di Mario Mariotti. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.