‘Boom per Meridionali’s Kalma’: l’orgoglio del Sud esplode sul web

NAPOLI – A pochi giorni dalla pubblicazione, già 200mila visualizzazioni su Facebook (4mila condivisioni e 3mila like solo sulla fanpage ufficiale) e oltre 200mila visualizzazioni su Youtube. Meridionali’s Kalma è già un tormentone che rimbalza tra radio e giornali entrando, a pieno titolo e fin da subito, nella Top10 delle tendenze in Italia su Youtube.

La parodia di Marco e Fabiano racconta, con ironia e un pizzico di sana autocritica, tutto il Meridione – un unico grande popolo con le sue tradizioni e le sue abitudini – trasformando il brano vincitore di Sanremo in un inno contro stereotipi e cliché riuscendo a raccontare, nel giro di una canzone, tutte le caratteristiche del Sud Italia, pregi e difetti, con un testo che fa ridere, ma anche riflettere.

«Siamo contenti che in molti abbiano apprezzato il senso profondo del testo. Non solo una serie di battute divertenti, ma una vera e propria analisi autocritica sul'”essere meridionale” che non è solo un dato anagrafico ma uno “state of mind”, un differente (e fantastico) approccio alla vita. Abbiamo tentato di tratteggiare le caratteristiche che ci accomunano, tra piccoli difetti e tante virtù che hanno reso grande un intero popolo, costretto da sempre a combattere contro una lunga serie di stereotipi e pregiudizi», spiegano Marco e Fabiano.

“Da Lipari a Pompei”, i tratti in comune della gente del Sud sono davvero tanti e ben si prestano a uno studiato e divertente testo in rima. A partire dal rapporto – tutto meridionale – con il cibo, tra interminabili pranzi in famiglia, risvegli al profumo di ragù e mamme sempre pronte a cucinare per i figli “sciupati”. E poi il ritardo cronico, le superstizioni, il sacro e profano che si intrecciano tra corni portafortuna, tarantelle e acqua santa, il calcio vissuto, sempre, con passione viscerale.

E così, al grido di “Meridionali’s Kalma” hanno ballato tanti personaggi noti del Sud, da Luca Abete di Striscia la Notizia a Ciro Giustiniani di Made in Sud, dal produttore discografico Emiliano Pepe agli speaker di radio Kiss KissGigi Garretta e Ciro Limatola.

«Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno ballato con noi – concludono Marco e Fabiano – e tutti coloro che hanno ascoltato, commentato e condiviso la nostra parodia. A chi, invece, ci ha criticato, diciamo solo: “Fatevi una risata! Fa bene al cuore”»

‘Meridionali’s Kalma’ è solo l’ultima delle parodie del duo comico campano. L’anno scorso – con Parody in a Day – si erano cimentati in una folle, ma riuscitissima, sfida: scrivere, arrangiare e girare, in sole 24 ore, la parodia e il videoclip della canzone vincitrice di Sanremo pubblicando, in tempo record, Sanremo mi dirai. L’anno precedente, invece, erano stati ospiti di Quelli che il calcio, per l’intera stagione 2014/215, grazie a L’Anno Buono dedicata al Napoli Calcio.