Brendan Cleary, produzione tutta italiana per “Spice of life”

Brendan ClearyLONDRA – Il musicista Patrizio Maria D’Artista approda a Londra, nello storico Music club di Soho “Spice of life”, al fianco di Brendan Cleary, per la presentazione del suo nuovo Ep “You are home”, di cui è compositore e coautore. Un lavoro maturo, delicato, emozionante, che riesce a coniugare in maniera sublime i bagagli esperenziali dei due artisti, trasportando chi ascolta i cinque brani di “You are home”,“tu sei a casa”, con cuore aperto e mente libera, ad un livello profondo del proprio essere.

La data del 13 maggio segnerà un importante tassello nel percorso professionale e di respiro internazionale del talentuoso produttore musicale sulmonese, Patrizio Maria D’Artista.

Brendan Cleary è un giovane cantautore londinese fortemente influenzato dalla musica di James Taylor, Ed Sheehan e John Mayer. La sua musica è il risultato dell’incontro di queste sonorità con l’influenza del pop Inglese e della musica celtica. L’Ep “You are home”, in particolare, contiene 5 brani, composti da Brendan Cleary e Patrizio Maria D’Artista, tranne il brano “There for you”, composta interamente da Brendan. “Take me back” è stato il primo singolo ad essere stato pubblicato e ha ottenuto ottimi risultati nelle classifiche irlandesi, tanto da consentire a Brendan l’ingresso in A.M.A, importante agenzia di booking e management irlandese.

“E’ un nuovo debutto anche per me – afferma Patrizio Maria D’Artista – è il primo lavoro ufficiale che presento in Inghilterra e sono felice di questa collaborazione con Brendan. E’ un cantautore di talento e abbiamo molti progetti su come sviluppare questa nostra intesa artistica”.

Una produzione tutta italiana quella di “You are home”, disponibile in tutti gli Store digitali. Il disco è stato, infatti, prodotto da Sincronie Musicali di Patrizio Maria D’Artista, il quale ha anche arrangiato tutti i brani. Registrato con la collaborazione di Giacomo Pasquali e Touch Clay Studio di Popoli (Pescara), missato da Patrizio Maria D’Artista a Sulmona (L’Aquila) e masterizzato da Marco Vannucci allo Spitfire Mastering Studio. Fra i musicisti che hanno inciso il disco figurano Emanuele Di Teodoro, Davide Cancelli, Giacomo Pasquali, Alessio di Nisio, Giulia Pieramico, Clara Deheza, Flavia Massimo e Daniele Di Marco.