Cagliari, ragazza denuncia: “Sono stata violentata”

CAGLIARI – I Carabinieri di Cagliari stanno lavorando per fare piena luce su una presunta violenza sessuale avvenuta sulla spiaggia del Poetto, due settimane fa, a Cagliari. La denuncia è stata presentata da una ragazza di 22 anni residente nell’hinterland cagliaritano che ha dichiarato ai militari dell’Arma di essere stata costretta ad avere un rapporto sessuale contro la sua volontà.

Il fatto sarebbe avvenuto durante la notte, sulla spiaggia non troppo distante da una discoteca. La giovane avrebbe conosciuto il ragazzo proprio nel locale e poi si sarebbe allontanata con lui. Arrivata in spiaggia, dopo un primo approccio, sarebbe stata costretta ad avere un rapporto sessuale. I carabinieri hanno avviato una serie di accertamenti e sarebbero già sulle tracce dell’autore. La vicenda è coperta dalla massima riservatezza.