Celentano parla di Ester Pasqualoni sul suo blog: “Denunce archiviate perché ‘purtroppo’ era ancora viva”

MILANO – Adriano Celentano (foto) parla di Ester Pasqualoni, l’oncologa uccisa mercoledì nel Teramano, sul suo blog intitolato ‘Lo sbando’.

“Il mondo politico – scrive Celentano – è allo sbando, e forse qualche sbandamento l’ha avuto anche il capo della polizia visto che ha dichiarato che l’orribile delitto dell’oncologa rappresenta una vera e propria sconfitta per le ISTITUZIONI. La povera Ester viveva in uno stato di angoscia insostenibile, perseguitata da mesi giorno e notte, a niente sono servite le continue denunce alle forze dell’ordine sistematicamente archiviate perché ‘PURTROPPO’ la donna era ancora ‘viva’. Ma ora che lei non c’è più, finalmente la polizia potrà muoversi senza alcun indugio in modo seriamente determinante”.

I funerali di Ester Pasqualoni si svolgeranno sabato alle 16.30 nella chiesa della Madonna della Salute a Teramo, a Villa Mosca. Dalle 20 di questa sera camera ardente nella stessa chiesa.