CNG, acqua: “Analisi e gestione della risorsa idrica tra siccità e alluvioni”

Siccità e alluvioni sono i temi del Convegno organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geologi, con la Regione Calabria, il 17 novembre a CatanzaroConsiglio Nazionale dei Geologi

Siccità e alluvioni: i temi del Convegno organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geologi. “Acqua: analisi e gestione della risorsa tra siccità e alluvioni”. In collaborazione con la Regione Calabria e con l’Ordine dei Geologi della Regione Calabria. Il 17 novembre dalle ore 9:00 alle 17:30, a Catanzaro (località Germaneto). Presso la Sala Verde della Cittadella Regionale (Viale Europa).

Al centro del convegno, dunque, sarà discusso il tema dell’acqua e le due emergenze antitetiche ad essa correlate, provocate dal climate change. Da un lato la fase di grave siccità che abbiamo attraversato con l’ottobre più asciutto da fine ‘800. Con gravi ripercussioni sulla produzione agricola. Dall’altro le intense precipitazioni e l’aumento delle temperature, spesso al di sopra della media. Saranno quindi analizzati gli aspetti tecnico-scientifici e normativi sull’analisi e sulla gestione della risorsa idrica.

Esperti del settore e personalità istituzionali:

A introdurre l’incontro sarà Giovanni Andiloro della Commissione Nazionale Risorse Idriche CNG. Seguiranno gli interventi di: Alfonso Aliperta, Presidente dell’Ordine dei Geologi della Calabria. Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi e di Francesco Peduto, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi.

A fare i saluti istituzionali saranno: Gerardo Mario Oliverio, Presidente della Regione Calabria. Gino Crisci, Rettore dell’Università della Calabria. Armando Zambrano, Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Andrea Sisti, Presidente del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali. Carmelo Gallo, Soggetto Attuatore dell’Ufficio del Commissario all’Emergenza Dissesto Idrogeologico. Fabiola Anitori, Componente XIII Commissione Permanente Territorio, Ambiente, Beni Ambientali al Senato della Repubblica e Riccardo Nencini, Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il Consigliere CNG, Domenico Angelone, modererà la sessione tecnica sugli aspetti conoscitivi e scientifici. Si alterneranno sulla questione: Filippo Thiery, meteorologo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile. Pasquale Versace dell’Università della Calabria. Silvia Fabbrocino dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ed esponente della Commissione Nazionale Risorse Idriche CNG. Giuseppe Mendicino dell’Università della Calabria. Mauro Grassi della Struttura di missione #ItaliaSicura presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Endro Martini, Alta Scuola, Tavolo Nazionale Contratti di Fiume.

Nella tarda mattinata si svolgerà la tavola rotonda moderata da Vincenzo Giovine, Vice Presidente CNG. La tavola rotonda terminerà con l’intervento del Presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio. Nel pomeriggio, Lorenzo Benedetto, Consigliere CNG, modererà la sessione sugli aspetti gestionali e normativi legati alla gestione dell’acqua. Interverranno rappresentanti del CNR-IRPI di Bari e Cosenza, ISPRA, Arpa Calabria ed Emilia Romagna e dei distretti idrografici dell’Appennino Meridionale e del Po.

L’evento sarà anche un’occasione per dibattere sull’importanza dell’oro blu come risorsa preziosa per la sopravvivenza del pianeta. Nonché sull’urgenza di salvaguardarla, al fine di non sprecarla e di preservarne la qualità. L’acqua come argomento prioritario anche alla luce del raggiungimento, entro il 2030, del 6° Obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie.