Commemorazione strage di Bologna: sarà Galletti a rappresentare il Governo

GallettiBOLOGNA – Sarà il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti (foto), bolognese, a rappresentare il Governo in occasione delle cerimonie per il 37esimo anniversario della strage alla stazione di Bologna (85 morti e 200 feriti), in programma il 2 agosto. Lo si è appreso da fonti della Prefettura.

Ieri il presidente dell’Associazione familiari delle vittime, il deputato Paolo Bolognesi, presentando gli eventi legati alla commemorazione non aveva risparmiato critiche al Governo (“Si è comportato in maniera assurda e truffaldina nei confronti delle vittime della strage della stazione: la legge 206, la digitalizzazione delle carte, la direttiva Renzi sulla desecretazione non vanno avanti”) e, sulla presenza di un rappresentante del Governo alla commemorazione di mercoledì prossimo, aveva ribadito: “Sono ancora sgraditi, non ho cambiato idea”.