Como: Urbanistica e Territorio nell’esperienza italiana e svizzera

Il convegno avrà luogo martedì 8 novembre presso il Chiostro S. Abbondio di Como

chiostro_insubria_sant_abbondio

COMO – Si terrà martedì 8 novembre alle ore 14.30, presso l’Aula magna del Chiostro di S. Abbondio a Como, il convegno “Urbanistica e territorio nell’esperienza italiana e svizzera” organizzato dal Centro di Diritto svizzero del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria. Ingresso libero previa iscrizione.

L’incontro sarà un’analisi e un raffronto tra la normativa italiana e la normativa svizzera in tema di urbanistica e gestione del territorio e verranno presi in considerazione i più recenti interventi legislativi, a livello statale e locale (regionale e cantonale) in materia di pianificazione del territorio.

Per quanto riguarda l’esperienza italiana verranno esposte, anche sotto un profilo operativo, le linee evolutive della pianificazione del territorio da parte della Regione Lombardia, nella duplice prospettiva della perequazione e tutela del territorio.

Sul versante svizzero, anche in una prospettiva di comparazione con l’esperienza italiana, si analizzeranno le novità in tema di pianificazione del territorio, con un particolare focus sulla partecipazione dei cittadini e le connesse forme di tutela, nonché i relativi strumenti di gestione territoriale.

Interverranno Marco Sica, avvocato e professore di diritto amministrativo, l’avvocato Filippo Gianoni, Emanuele Boscolo, avvocato e professore di diritto amministrativo, Marco Lucchini, giudice del tribunale amministrativo di appello del Canton Ticino, e Lorenzo Spallino, assessore alla pianificazione urbanistica del comune di Como.