Compra oggetti in legno da un senegalese e prova a pagare con una banconota da 100 euro falsa: denunciato

LECCE – Nel tardo pomeriggio di ieri, una Volante si è recata in via Reale, a Lecce, dove era stata segnalata una lite per strada. Sul posto gli agenti notavano tre giovani di colore che litigavano animatamente tra loro.

Uno dei tre, un 25enne senegalese, in compagnia di un connazionale, riferiva che poco prima dell’arrivo dei poliziotti aveva litigato con un 22enne somalo che, a suo dire, gli avrebbe dato una banconota da 100 euro falsa per l’acquisto di alcuni oggetti in legno.

Vistosi scoperto dal venditore, il somalo aveva cercato di fuggire, ma era stato inseguito e bloccato dai due senegalesi presenti. La banconota è stata sequestrata e il somalo denunciato in libertà per spendita di monete falsificate ricevute in buona fede.

Considerato che il denunciato presentava alcune ferite procurate probabilmente dai senegalesi nel momento della sua fuga, si è provveduto a farlo medicare dal personale della Croce Rossa, che ha riscontrato un trauma facciale e un’escoriazione alla mano.