Corde Oblique al CreAzione Festival di Ruviano (CE)

L’appuntamento dedicato agli amanti del Progressive-Folk-EtherealCorde Oblique

I Corde Oblique in concerto, domenica 22 gennaio 2017, nell’ambito del CreAzione Festival di Ruviano (CE).

L’appuntamento ad ingresso gratuito, avrà inizio dalle ore 21.15, presso il Centro Polifunzionale nella frazione di Alvignanello a Ruviano (CE). Prima del concerto ci sarà un talk con l’attore Patrizio Rispo moderato da Michele Rosco.

La band Progressive Ethereal Folk italiana dopo un lungo tour in Cina torna ad esibirsi dal vivo per presentare “I Maestri del Colore” sesto album.

Edito dalla label russa InfiniteFog Production, vanta eccezionali collaborazioni in studio, tra i tanti Irfan, Ashram, Micrologus, Quartetto Savinio, Synaulia/Aktuala, Sineterra.

L’ALBUM

L’album contiene 13 tracce inedite, prodotte e arrangiate dalla mente del progetto, Riccardo Prencipe, tra cui una cover di “Amara terra mia” di Domenico Modugno e una rivisitazione di un canto medievale spagnolo del XIII secolo. Oltre 50 minuti di raffinato Progressive-Folk-Ethereal.

Corde Oblique è un gruppo musicale Ethereal folk progressive italiano fondato nel 2005 e diretto dal musicista Riccardo Prencipe (chitarrista-autore dei testi-compositore).

Alessio Sica – batteria, Davide Afzal – basso su Blubosforo,  Edo Notarloberti – batteria e violino, Umberto Lepore – basso su Papavero sulla rovina, Riccardo Prencipe – chitarre classiche, acustiche ed elettriche.

Hanno in totale cinque album all’attivo, mentre due album erano stati pubblicati precedentemente come progetto Lupercalia, distribuiti in Europa e nel mondo da case discografiche francesi, italiane, portoghesi, inglesi e russe.