Marco De Veglia “Zero Concorrenti”: come usare il brand positioning per differenziarti

marco de vegliaIl nuovo libro, edito da ROI Edizioni, a cura dell’esperto italiano Marco De Veglia consulente e pioniere italiano del Brand Positioning

Il libro, già nella top ten dei bestseller di marketing su Amazon ancor prima della sua pubblicazione, insegna come definire il proprio business e trasformarlo in un brand. Un testo unico nel suo genere: il primo libro di un autore italiano sul tema del brand positioning ispirato al modello di marketing inventato da Jack Trout, ma che per primo si rivolge alle medie, piccole e micro imprese italiane fino ad arrivare al singolo professionista.

Per fare marketing ci vogliono soldi. Tuttavia Internet ha cambiato le regole del gioco, soprattutto a vantaggio delle piccole aziende: oggi qualunque impresa può investire in marketing con budget contenuti e questo significa che il positioning, strumento nato per la grande azienda, è finalmente alla portata delle piccole realtà.

Qual è la differenza tra marketing che non funziona e marketing che vende? Qual è la chiave per diventare leader della propria categoria e azzerare la concorrenza?

È il brand positioning, la strategia per individuare il messaggio che differenzia il proprio prodotto dai concorrenti rendendolo rilevante e preferibile per il potenziale cliente.

In un mercato dominato da un eccesso di offerta, di informazioni e di pubblicità, “Il brand positioning è un concetto di marketing veramente indispensabile, che l’imprenditore deve conoscere” commenta De Veglia. L’autore racchiude nel libro quasi trent’anni di esperienza con le piccole e medie imprese italiane e collaborazioni con grandi aziende e multinazionali come Burger King, Averna, DeAgostini, Conad, Ikea, Kellogg’s, Olivetti e Microsoft.

Oltre a spiegare cos’è il brand positioning, De Veglia illustra come metterlo in pratica, con un approccio pratico step-by-step e attraverso molti reali casi aziendali italiani “per portare un po’ di “esperienze di trincea”, magari anche un po’ “sporca e disorganizzata”, ma che può fare la differenza”.

Uno strumento pratico di formazione, un vero e proprio manuale del brand positioning pensato per l’imprenditore, i consulenti e i liberi professionisti alla ricerca di una strategia “zero concorrenti”.

Marco De Veglia

É riconosciuto come il padre del brand positioning italiano e referente per l’Italia del network di consulenti di branding Trout & Partners. Pubblicitario e consulente di marketing con oltre venticinque anni di esperienza, è stato il primo a insegnare e utilizzare concretamente presso le Pmi italiane i concetti del positioning. Nella sua attività professionale di consulenza strategica ha creato decine di marche per aziende di tutte le dimensioni (dalle multinazionali ai liberi professionisti). Tra le aziende che si sono avvalse della sua collaborazione: Burger King, Averna, DeAgostini, Conad, Ikea, Kellogg’s, Olivetti e Microsoft. È autore del corso Brand Facile (www.brandfacile.com). Vive a New York dal 2009 ma segue principalmente clienti italiani nelle attività di marketing e creazione del brand.