Debora Scalzo presenta “Fuoco Freddo” alla Mondadori di Viterbo

Debora Scalzo presenta Fuoco Freddo Mondadori ViterboVITERBO – Il 23 giugno 2018, Debora Scalzo presenterà “Fuoco Freddo”, il suo secondo romanzo (seguito di “Io resto così”), alla Mondadori Bookstore di Viterbo alle ore 15,30. Con il primo romanzo, l’autrice ha toccato due tematiche molto forti e attuali poiché dedicato alle donne, contro la violenza sulle donne e in omaggio alle vittime in servizio della Polizia di Stato.

In “Fuoco Freddo” parla di tematiche che spesso messe in secondo piano come i figli illegittimi, uomini che hanno paura ad amare, ma che vivono quotidianamente grandi passioni controllate e gestite, poiché manca il coraggio di rischiare una nuova vita.

Per la scrittrice si tratta dell’ultima tappa del Tour 2018 programmata per i mesi di maggio e giugno. Era partita dal Mondadori Bookstore di Arona in Piemonte per poi spostarsi in varie regioni del nord e centro. Ricordiamo che Debora ha ricevuto lo scorso 24 gennaio il premio “Fiocco Bianco 2017” a Roma, nell’ambito della seconda edizione del Convegno “Donne e Sport tra opportunità e diseguaglianze.

Biografia

Debora Scalzo trentenne astigiana, di origine siciliana e adozione milanese. La viaggiatrice, sognatrice, eterna bambina. Gemelli per lo zodiaco, una “leonessa per scelta”. Una che dormendo 4 – 5 ore a notte ha realizzato il sogno di quand’era bambina. La “guerriera coraggiosa” e “incazzata con Dio” anche se molto cristiana e realista. Lei che adora Mina e “La canzone di Marinella” del grande De Andrè, lei che impazzisce per il Molleggiato Celentano e Lady Gaga, lei che in cuffia ascolta spesso “Flash in the night” dei Secret Service e Sandra per ricaricarsi, lei che ha la divisa nel cuore, nutre una stima profonda per tutte le Forze dell’Ordine, in particolar modo per la Polizia di Stato, lei che ama guardarsi allo specchio e riflettere su se stessa, lei che non ha paura a dire di no, lei che si sente una stella tra le stelle, lei che gioca a fare la donna, ma resta eterna bambina-donna. Mamma di un bimbo dolcissimo, moglie di un uomo straordinario e figlia e sorella di una famiglia di cui va fiera.

continua