Delrio: “La sfida del terremoto si vince con una prospettiva di sviluppo stabile”

PESCARA – “La sfida del terremoto non si vince solo ricostruendo, perché c’è rischio che gli abitanti scappino. Per non farli scappare serve una prospettiva di sviluppo stabile. Se le aree dell’Appennino sono scarsamente accessibili, questo è un elemento importante. Stiamo lavorando affinché, mentre si ricostruisce, si migliori anche l’accessibilità dei territori”.

Lo ha detto il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Graziano Delrio (foto), durante un incontro pubblico a Pescara.

“La ripresa dopo il terremoto – ha concluso – dipende non solo da quanto siamo capaci a riparare i danni, ma anche dalla capacità che avremo di far sì che alcune arterie diventino fruibili”.