Domenica 26 novembre lo Junior Eurovision Song Contest. Per l’Italia in gara Maria Iside Fiore

Maria Iside Fiore

ROMA – Domenica 26 novembre, a partire dalle ore 15.30, torna su Rai Gulp lo Junior Eurovision Song Contest. Quest’anno la manifestazione, in programma al Tbilisi Olimpic Palace di Tblisi (Georgia), vedrà ancora la Rai protagonista nella più importante competizione europea dedicata ai giovani artisti di tutta Europa.

Maria Iside Fiore, giovane cantante di 13 anni di Sarzana (La Spezia), rappresenterà la Rai e l’Italia in una competizione con ben 16 Nazioni presenti. Oltre all’Italia parteciperanno i rappresentanti di Cipro, Polonia, Paesi Bassi, Armenia, Bielorussia, Portogallo, Irlanda, Macedonia, Georgia, Albania, Ucraina, Malta, Russia, Serbia e Australia.

A valutare le canzoni saranno le giurie dislocate in ogni nazione in gara, composte per metà da bambini e per metà dagli addetti ai lavori e, novità di questa edizione, anche dal pubblico da casa, che potrà scegliere le proprie canzoni preferite (compresa quella del proprio Paese) sul portale della manifestazione. Si potrà votare online sul sito www.jesc.tv dalle 18 di oggi venerdì 24 novembre alle 16 di domenica 26 novembre, e subito dopo le esibizioni di tutti i giovani finalisti.

Maria Iside Fiore interpreterà il brano “Scelgo… My Choice”, prodotto dalla Rai in collaborazione con l’Antoniano di Bologna. Lo scorso anno la Rai con la giovane cantante Fiamma Boccia, ottenne il terzo posto, mentre vinse l’edizione del 2014 con il talentuoso Vincenzo Cantiello.

Domenica, a commentare le esibizioni dall’Italia – dallo studio di Via Teulada a Roma – saranno Laura Carusino e Mario Acampa. La diretta dall’Italia inizierà alle ore 15.30 con un’introduzione allo show, commenti e canzoni con i partecipanti dell’Italia nelle edizioni precedenti. Dalle 16 collegamento con la Georgia per la diretta della manifestazione.

La trasmissione si potrà seguire anche in streaming sul sito di Rai Gulp (www.raigulp.rai.it) e su Rai Play. Inoltre, tanta interazione sui social network. I telespettatori possono interagire con i conduttori e inviare i loro commenti sulle esibizioni via Twitter @RaiGulp, Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp.