Donald Trump è il 45esimo presidente degli Stati Uniti

Donald TrumpNEW YORK – Donald Trump è il 45esimo presidente degli Stati Uniti. “Sarò il presidente di tutti gli americani”, ha promesso nel suo primo discorso ai sostenitori in visibilio, nel quartier generale di New York, dopo che la sfidante democratica Hillary Clinton in una telefonata aveva riconosciuto la vittoria del repubblicano. Trump ha promesso che il suo sarà “un governo al servizio del popolo” e “i dimenticati di questo Paese non lo saranno più”.

Tra le prime reazioni alla vittoria di Trump c’è quella delle borse di tutto il mondo, che hanno fatto registrare pesanti perdite. Tokyo ha chiuso in rosso con l’indice Nikkei che ha perso oltre il 5%. Aperture in rosso per le europee, a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede il 2,40% a 16.410 punti e l’All Share che lascia sul terreno il 2,55% a 17.969 punti.

“I legami Ue-Usa sono più profondi di qualsiasi cambiamento politico. Continueremo a lavorare insieme, riscoprendo la forza dell’Europa”, ha affermato l’Alto Rappresentante Ue per gli Affari Esteri Federica Mogherini.

“Le relazioni tra Ue e Usa sono una componente chiave della stabilità globale. L’Ue è impegnata a mantenere queste relazioni. Speriamo che la stessa cosa sia vera per il futuro presidente degli Usa”, ha detto il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz.