Endi, “Sognando Ancora” il nuovo album in uscita il 23 maggio

Il lavoro discografico del giovane rapper sarà presto disponibile negli store digitali

Sognando Ancora

Il 23 maggio uscirà “Sognando ancora”, il nuovo album di Enrico Petillo, in arte Endi disponibile in digital download.

Prodotto dall’etichetta indipendente “Terapia D’Urto Indie Music”, l’album vanta collaborazioni con diversi artisti noti nel panorama musicale italiano, in particolare del genere rap. Tra questi: Diluvio, Daniele Vit, Rayden, Nerone, Amir, Anna Paladino, Bass Department e Marta Pedoni (Minako, concorrente dell’ultima edizione di The Voice).

All’interno dell’album è presente il singolo “Speciale” che ha riscosso successo in molte radio italiane la scorsa primavera.

“Ho scelto di dare questo nome all’albumracconta Endiperché parla di un ragazzo che nonostante tutte le difficoltà personali e professionali abbia ancora la voglia di sognare. Ma ho deciso di chiamarlo ‘Sognando Ancora’  – aggiunge l’artista – anche per citare uno dei miei rapper preferiti di quando ero ragazzino, ovvero Maku Go che nel 1998 incise il suo disco ‘Saloon’ , con all’interno una traccia dal titolo appunto, ‘Sognando Ancora’. Il disco rappresenta tutti i miei stati d’animo e ho voluto dare sfogo a tutti gli aspetti della mia personalità”.

La tracklist del disco:

  • “Musica cattiva” (feat. Nerone e The Bass Department);
  • “Speciale”;
  • “Altra Estate” (feat. Daniele Vit);
  • “Mai”;
  • “Dove stiamo andando”;
  • “Alcol blues” (feat. Diluvio, Rayden, Anna Paladino);
  • “Quando sarà grande”;
  • “Laciami sognare” (feat. Minako);
  • “Il ritratto del peccato” (Amir Issaa);
  • “Come il paradiso”;
  • “La gavetta”;
  • “Tutta vita” (feat. Anna Paladino);
  • “No alla cocaina”;
  • “Vivo morto l’hip hop”;
  • “Amici felici”.

Enrico Petillo, in arte Endi:

Nasce nel 1986 a Milano. Nel 2006, realizzerà il suo primo demo dal titolo Capro Espiatorio. Successivamente, nel 2008 pubblica il primo album dal titolo Il Canto del Diavolo e nel 2012 esce Gelido, il singolo che vede la partecipazione e collaborazione del cantante italiano Diego Barbati aggiudicandosi un posto importante su Itunes e nella classifica IML – Indie Music Like, come uno dei brani più diffusi a livello indipendente sia sul web che tra le varie stazioni radio locali.

In seguito, esce Ci Vorrebbe la Felicità anticipato dal singolo L’ultima Ferita con la partecipazione della cantante torinese Gloria B Vega. Da questo album sono stati estratti altri due singoli: I Love Bombolone e Ti guardarò danzare.