Escursionista irlandese cade sul Gran Sasso, è grave

Courmayeur, soccorso alpino insegna la sicurezza in montagnaL’AQUILA – Mentre saliva con alcuni amici, un’escursionista irlandese di 26 anni e’ improvvisamente scivolata ed e’ caduta per un centinaio di metri tra le balze rocciose, restando gravemente infortunata. L’incidente e’ avvenuto a Sella di Monte Aquila (quota 2.400 metri) una cima del Gran Sasso d’Italia, tra Campo Imperatore e Corno Grande.

I compagni hanno allertato il 118, avvertendo subito della gravita’ dell’incidente. L’elicottero ha imbarcato un tecnico del Soccorso alpino per aiutare l’equipaggio nella veloce individuazione del punto e in supporto alle operazioni.

Dopo le prime cure del caso, l’escursionista irlandese e’ stata imbarcata sul velivolo e trasferita all’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila, dove e’ ricoverata in prognosi riservata.