Estate: dalle spiagge al rossetto, le parole più ‘googlate’

Logo GoogleROMA – Dall’uovo di quaglia per la dieta al rossetto peel-off: ecco tutte le parole piu’ cercate per prepararsi all’estate 2016. In base al Google Summer Trends per quanto riguarda le vacanze e’ il mare a vincere, e per giunta quello italiano. La meta piu’ googlata e’ l’Isola d’Elba, seguita da Emilia Romagna e Toscana, ma c’e’ qualcuno che ha anche valutato l’ipotesi di un viaggio religioso con destinazione Lourdes.

Ma quando si arriva alle spiagge, a vincere sono Puglia, Sicilia e Sardegna, rispettivamente con San Foca, Scopello e Porto Pino. Buongustai ma sempre attenti alla linea, gli italiani dedicano grande attenzione alla cura della persona e, per arrivare pronti alla prova costume, hanno ricercato sul web soprattutto diete da seguire e calorie degli alimenti.

La dieta vegetariana ‘Lemme’ è la prima nella classifica Google, seguita da quella del gruppo sanguigno e di Stephanie Davis. Mentre oltre alle calorie dei piselli, delle brioche e delle banane entrano a gamba tesa nella top ten delle ricerche le uova di quaglia, al sesto posto seguite – al decimo – dalle uova al tegamino.

I Summer Trends 2016 mostrano anche come Google sia uno dei luoghi prediletti per avere dei consigli di bellezza. Sul web vengono cercati i tagli per i capelli e i tatuaggi piu’ alla moda, a volte ispirandosi anche ai Vip. Le donne hanno cercato principalmente il taglio di capelli di Alessandra Amoroso, Simona Ventura e Paola Barale e gli uomini sembrano ispirarsi a Paolo Dybala, Stephan El Shaarawy e Graziano Pelle’.

Per quanto riguarda il make up, invece, sono trucco alla francese e rossetto peel off a farla da padroni. In tema di moda e stile, le italiane hanno navigato molto alla ricerca del sandalo del momento da mettere in valigia – da quello gioiello a quello con i pon pon, must have dell’estate 2016. Immancabile come ogni estate, anche la classifica dei concerti piu’ googlati, tra cui c’è il chiacchieratissimo show di Rihanna, ma anche gli intramontabili Vasco Rossi e Claudio Baglioni.