Eugenio Bennato ci racconta la storia di “Eugenia e Hajar”

NAPOLI – E’ in radio e in vendita digitale “Eugenia e Hajar”, il nuovo singolo di Eugenio Bennato. Un brano dalla ritmica trascinante, scritto da Bennato con la collaborazione di Gino Magurno, in cui si ritrovano tutta l’energia e la ricchezza di suoni che traggono spunto dalla tradizione popolare, contaminata da qualche tratto rap e dalle lingue che si mescolano nel testo: italiano, francese e arabo.

Una canzone dal fascino particolare, che vede anche gli interventi vocali di Eugenia (figlia tredicenne del cantautore, nata a Parigi, cullata a Napoli e cresciuta a Tangeri, in Marocco) e della sua amica del cuore Hajar, come elementi fondamentali che catturano e meglio rappresentano il contenuto, come sempre essenziale per Eugenio Bennato.

Un testo che coglie l’attualità raccontando della voglia di vivere, comunicare, abbattere le barriere geografiche e culturali, insieme ai pregiudizi del mondo adulto. Nessuno potrebbe farlo meglio di due adolescenti come la figlia di Eugenio e della sua amica dal Marocco, protagoniste anche nel videoclip, girato tra Napoli e Tangeri e diretto da Loredana Antonelli. Il videoclip ufficiale del singolo è visibile al link https://youtu.be/lYt38D-ek8w.

“Eugenia e Hajar” (Fox Band) anticipa l’uscita del nuovo album di Eugenio Bennato, la cui pubblicazione è prevista in autunno, a due anni di distanza dall’ultimo lavoro “Canzoni di Contrabbando”.