Evade dai domiciliari, in manette un 40enne

LECCE – La Squadra Volanti del Commissariato di Taurisano ha tratto in arresto un quarantenne, già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di evasione dalla misura degli arresti domiciliari.

L’uomo – già deferito per lo stesso reato appena tre giorni prima – si trovava agli arresti domiciliari a seguito di una condanna alla pena di quattro anni di reclusione per il reato di tentata rapina aggravata e furto aggravato.

Gli agenti hanno intercettato l’evaso mentre era in giro per le vie del paese e dopo aver accertato che il medesimo non era stato autorizzato a lasciare la propria abitazione, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria veniva tradotto presso la casa circondariale di Lecce in attesa della celebrazione del rito direttissimo.