Il figlio ha un tumore, Michael Bublè sospende tutti gli impegni promozionali

BublèLOS ANGELES – Appena due settimane fa aveva pubblicato il suo ultimo album, “Nobody but me”. Ora Michael Bublè non potrà più promuovere questo disco perchè ha annunciato di prendersi una pausa: suo figlio, di appena tre anni, è affetto da un tumore, e il cantante canadese vuole – giustamente – stargli accanto anzichè pensare alla propria professione. Bublè ha così deciso di sospendere tutti gli impegni promozionali.

“Io e Luisana (Lopilato, la moglie – ndr) abbiamo messo le nostre carriere da parte per dedicare tutto il nostro tempo e tutte le nostre attenzioni per aiutare Noah a guarire – ha scritto l’artista su Facebook – In questo momento difficile, chiediamo solo le vostre preghiere e rispetto per la nostra privacy. Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi e spero che, con il sostegno della famiglia, degli amici e dei fan di tutto il mondo, noi vinceremo questa battaglia, a Dio piacendo”.