Film Festival della Lessinia: le proiezioni di giovedì 24 agosto

AL SILENCIOFilm Festival della Lessinia: giovedì 24 agosto, prosegue al Teatro Vittorio di Bosco Chiesanuova la rassegna cinematografica

Prosegue il 23° Film Festival della Lessinia. Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova Giovedì 24 agosto sesta giornata di anteprime italiane e proiezioni delle pellicole in concorso

Intanto la giuria internazionale è al lavoro per assegnare i massimi riconoscimenti della rassegna. La Lessinia d’Oro (al miglior film in assoluto) e la Lessinia d’Argento (alla miglior regia). Oltre agli altri premi.

Ore 16.00:

Il grande schermo del Teatro Vittoria si illumina, alle 16, con FFDL 10+. Das mädchen vom Änziloch – La ragazza dell’Änziloch (Svizzera 2016). Documentario della regista e scrittrice Alice Schmid che ha per protagonista la dodicenne Laura.

Ore 18.00:

Alle 18 seguono due prime visioni per l’Italia. Nel cortometraggio dell’argentino Mariano Cócolo, Al silencio – Al silenzio (Argentina 2016). A seguire Les éternels – Gli eterni (Belgio, Francia 2017).

Ore 21.00:

Alle 21 ritornano a Bosco Mario Casella e Fulvio Mariani con la prima visione “Alle origini dello sci” (Svizzera 2016). Tra gli ospiti arrivano in Lessinia anche Federico Peliti e Alessandro Galluzzi del Collettivo Black Lands. Peliti e Galluzzi presentano il documentario Black Lands (Italia 2015).

Parole Alte:

Alle 16.30 in Sala Olimpica, nell’ambito degli incontri Parole Alte promossi in collaborazione con l’Università di Verona, si parla di pre-cinema nelle grotte preistoriche. Furono antri e caverne i primi cinema. Con le pitture rupestri l’uomo lasciò impressa sulla roccia la prima forma di “messa in scena” cinematografica di fatti accaduti. Scene di caccia, rituali, raffigurazioni umane e animali. Carlo Montanaro, scrittore, giornalista e critico cinematografico italiano illustra il progetto “Raccontare per immagini: il primo cinema della storia” del programma MuSST (Musei e Sistemi Territoriali) di cui il Film Festival è partner. Con immagini in anteprima del regista Igor Imhoff e l’approfondimento archeologico e paleontologico di Marco Peresani. Introduce e coordina Federica Gonzato.

INFO: www.ffdl.it.