Basket, finale NBA: countdown per Warriors vs Cavaliers

A Oakland domenica alle ore 20 le squdre di NBA si contenderanno il titolo

Finals NBA
grande attesa per la finale di NBA – Warriors vs Cavaliers

OAKLAND – Fra poco meno di 24 ore si disputerà l’incontro tra i Golden State Warriors e i Cleveland Cavaliers che decreterà i campioni NBA 2015-2016.

Cresce l’attesa per la gara 7, dopo che in gara 6 i Cleveland Cavaliers hanno battuto i Golden State Warriors per 115 a 101 completando così la rimonta dopo essere stati sotto 3-1 e portando la serie alle finali.

La finale di NBA è in programma alle ore 20 (le ore 2 in Italia) tra domenica e lunedì alla Oracle Arena di Oakland, e secondo quanto riportato da Darren Rovell, giornalista di ESPN, due biglietti sono stati venduti, a bordo campo, per 49.500$ a testa, mentre  i posti più “economici” per gara-7 costano approssimativamente 1000$ cadauno.

A trascinare la squadra di Tyronn Lue è LeBron James autore di una prestazione di 41 punti (16/27 al tiro e 3/6 dall’arco), 11 assist, 8 rimbalzi, 4 recuperi e 3 stoppate. Cleveland dimostra subito di voler prolungare la serie con una buona partenza, e al termine del primo quarto è già avanti di 20 punti sul 31-11.

I Warriors mantengono un discreto vantaggio fino alla metà del terzo periodo, quando Curry e Thompson li trascinano sotto la doppia cifra di svantaggio chiudendo la frazione sotto di 9 lunghezze sull’80-71. Ma nell’ultimo King James non permette a Golden State di avvicinarsi ulteriormente, fino alla resa definitiva degli uomini di Steve Kerr con l’uscita dal campo di Curry, che lancia nervosamente il paradenti.