Furti in appartamento tra Abruzzo, Molise, Lazio e Campania: 13 arresti

AVELLINO – Avevano colpito nelle province di Chieti, Avellino, Salerno, Firenze, Perugia, Frosinone, Viterbo, Campobasso, Isernia e Latina, effettuando una ventina di furti in appartamento tra agosto e dicembre del 2015. Ora il tribunale di Avellino ha emesso nei loro confronti un’ordinanza di custodia cautelare con le accuse di furto e ricettazione. A finire nei guai sono state 13 persone.

Le indagini sono partite tra il napoletano e il casertano, scoprendo che georgiani e lituani senza fissa dimora si spostavano in varie regioni del centro-sud Italia usando macchine di grossa cilindrata con targhe estere dopo aver pedinato i proprietari e averne quindi studiato le abitudini quotidiane. Una volta messo a segno il colpo, i malviventi fuggivano in autostrada. Adesso per loro si sono spalancate le porte del carcere.