Furto in spiaggia, denunciato il ladro e restituiti gli oggetti alla vittima

GALLIPOLI – La volante del Commissariato di Gallipoli è intervenuta presso un lido balneare di Baia Verde per la segnalazione di furto in spiaggia perpetrato ai danni di una donna originaria di Milano. Gli agenti hanno immediatamente avviato le indagini, prendendo visione anche delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza.

La tempestività delle indagini  ha consentito di rintracciare ed identificare due extracomunitari, uno di cittadinanza senegalese senza fissa dimora, l’altro di nazionalità gambiana.

Quest’ultimo, attraverso la comparazione delle immagini e la collaborazione del cittadino senegalese, che messo alle strette dagli agenti ha indicato il luogo in cui era stata nascosta la refurtiva, è stato riconosciuto quale autore del furto.

Pertanto, recuperato tutto quanto era stato trafugato, i poliziotti hanno restituito tutto immediatamente alla vittima del furto, che ormai non ci sperava più. Nei confronti dei succitati cittadini extracomunitari sono stati emessi due provvedimenti di espulsione e il gambiano è stato denunciato a piede libero per furto aggravato.