Galatina: scovato supermarket della droga, un arresto

GALATINA (LE) – A seguito di serrate attività info-investigative nell’ambito del contrasto alla criminalità e allo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Galatina sono riusciti  a individuare la “sorgente” di approvvigionamento di tossicodipendenti locali e di Comuni  limitrofi.

Il complesso di notizie informali ha portato a svolgere attività di indagine finalizzata all’individuazione della “centrale” di spaccio locale che si è conclusa con l’arresto di una 37enne di Noha di Galatina (Lecce).

La perquisizione effettuata presso l’abitazione della stessa donna ha permesso di rinvenire e sequestrare diverse sostanze stupefacenti ovvero, Marijuana, Hashish e Cocaina, una cospicua somma di denaro provento dalla vendita dello stupefacente, il kit completo per le attività di confezionamento ed altro materiale ritenuto utile alle successive indagini.

Lo stupefacente, nello specifico: marijuana per gr. 170 circa, hashish per gr. 100 e cocaina per gr 50 circa, il kit per il confezionamento e la somma di denaro rinvenuta, pari a 565€ , sono stati sottoposti a sequestro mentre la giovane salentina e stata arrestata e, d’intesa con il pm di turno, sottoposta ai domiciliari presso la sua abitazione.