Gallipoli: furto di bici a giovani extracomunitari, la polizia denuncia il ricettatore e recupera la refurtiva

GALLIPOLI (LE) – A conclusione di un’attività d’indagine svolta inizialmente su iniziativa e successivamente diretta dalla Procura della Repubblica di Lecce, i poliziotti del Commissariato di Gallipoli hanno denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione un 59enne di Alezio.

L’uomo, in flagranza di reato, è stato trovato in possesso di cinque biciclette risultate rubate il 2 ottobre scorso nel suo stesso comune di residenza.

L’attività ha portato alla denuncia dell’uomo e alla successiva restituzione delle biciclette agli aventi diritto, cinque ragazzi originari del Senegal e del Gambia, quasi tutti 20enni, arrivati ad Alezio due giorni prima del furto e che, con soddisfazione, hanno potuto riottenere il loro unico mezzo di trasporto e ringraziare, per questo, i poliziotti intervenuti.