Giornale online su Facebook, l’informazione passa sul social

Oggetto di tante discussioni c’è da chiedersi quanto l’informazione incide sui social network?

Giornale online su FacebookL’interrogativo è di quelli dalla non facile, nè scontata risposta. Quanto i social sono attratti dall’informazione e quanto l’informazione dai social? Come in ogni cosa la verità sta nel mezzo e valutare come positiva un’esperienza di inserimento su Facebook di una notizia che sia a carattere squisitamente informativo, non passa certo attraverso l’aumento di qualche visualizzazione sulla pagina stessa.

Prendendo appunto ad esempio il social network per eccellenza sappiamo molto bene essere orientato verso un’esperienza legata all’intrattenimento e spesso a news di gossip. Che il pubblico di Facebook sia da considerare poco istruito? Niente di tutto ciò tuttavia, essendo un mezzo di comunicazione molto dinamico con i post che viaggiano molto rapidamente ,visto anche il numero spesso elevato di amici nel profilo, allora si spiega come la diffusione di un’informazione e ancor più un click di approfondimento delle pagina, diventa sempre più difficile da attuare.

Eppure ci sono tanti studi su come ottimizzare un post, su come aumentare la sua diffusione sia attraverso annunci a pagamento e sia con l’utilizzo di tecniche sempre più avanzate. Senza soffermarci su aspetti tecnici possiamo notare come su Facebook le news passano attraverso condivisioni che gli stessi utenti scelgono di fare direttamente dalla fonte e non da post già condivisi da fonti ufficiali. Questo a meno che non si faccia parte di un brand conosciuto, punto di riferimento per l’utenza.

La regola non è sempre valida tuttavia sempre più siti di informazione prediligono curare la propria fans page che cercare nuova utenza su e giù per gruppi e altre pagine. Probabilmente un modo per rafforzare la propria presenza del brand convogliando le persone in un’unica pagina.

I giornale online su facebook come si comportano? Nella sua pluriennale esperienza online L’Opinionista ha scelto il canale facebook per offrire una carrellata con il meglio dell’informazione prodotta attraverso i suoi portali, da quelli regionali a quello nazionale a quelli sul calcio, moda e musica. Prendendo a campione altri giornali online possiamo notare come la tendenza sia sempre quella di mettere in primo piano le proprie notizie, in particolare quelle di attualità cercando di porle sempre con una piccola presentazione di qualche riga per invitare all’interazione il pubblico. Che il mondo di Facebook abbia in toto sostituito quello dei forum è cosa diffusa ormai da diversi anni. Ed è proprio il creare interazione uno dei segreti più importanti per avere post di successo sui social.

Giornale online su Facebook de L’Opinionista lo trovi qui