Governo, Boschi: “Lasciamo la guida del Paese con i conti in ordine”

ROMA – “Mentre l’Italia attende la nascita di un nuovo governo, ci apprestiamo a lasciare la guida del Paese con i conti in ordine e con numeri sull’occupazione ancora una volta positivi”. Così in una nota Maria Elena Boschi (foto).

“Secondo l’INPS – aggiunge Boschi – tra gennaio e marzo 2018 il settore privato registra un saldo positivo di quasi 400.000 unità. Ciò significa che le assunzioni hanno superato le cessazioni dei rapporti di lavoro, confermando un trend positivo avviato grazie alle misure adottate dai governi PD. Nel lasciare Palazzo Chigi, siamo orgogliosi per le tante persone che, grazie alle riforme di questi anni, hanno una possibilità di lavoro. I dati oggettivi raccontano più di molte parole”.