Grande successo per “I Ritmi del cuore” all’Auditorium Massimo di Roma

L’evento simbolo dell’attenzione verso i problemi legati alle malattie cardiache

I ritmi del cuore

ROMA – Martedì 13 Dicembre si è tenuto presso l’Auditorium Massimo di Roma, lo spettacolo benefico “I Ritmi del cuore”, organizzato dalla Fondazione Italiana Cuore e Circolazione – Onlus, ormai giunto alla sesta edizione, condotto da Janet de Nardis, giornalista e conduttrice e dal bravissimo doppiatore Stefano De Sando.

Durante la serata si sono esibiti numerosi esponenti del mondo artistico come Renzo Arbore che ha incantato la platea a ritmo di Jazz, Manuela Villa e Alex Lei che hanno omaggiato la recente scomparsa di Leonard Cohen con il brano Hallelujah, il famoso chitarrista Giandomenico Anellino, il comico Claudio Gregori (Greg di Lillo & Greg), Max Garrubba che ha suonato in pieno stile blues coinvolgendo tutto il pubblico con il suo ritmo, e la giovane cantante Eleonora Midleje.

A concludere la serata il complesso QRS, composto da medici del Policlinico Umberto I, uniti dalla passione per la musica. Ad intervallare le esibizioni musicali è intervenuto il duo comico, esploso a Zelig Off, “I Sequestrattori”.

“Il concertospiega il professor Francesco Fedeleè giunto alla sesta edizione ed ogni volta rappresenta uno stimolo in più per far crescere l’attenzione verso i problemi legati alle malattie cardiache. Ma, allo stesso tempo, rappresenta anche uno stimolo per approfondire i temi della ricerca nella considerazione che le patologie cardiache meritano la nostra più grande attenzione in considerazione dei ritmi sempre più frenetici della nostra società”.