Ikea Italia punta i riflettori sul tema della violenza domestica #PerUnaGiustaCasa

MILANO – Non c’è spazio per la violenza nelle case, questo il messaggio che IKEA Italia ha affidato al Gruppo DDB Italia per la sua campagna Corporate 2018 che si conferma uno dei progetti più apprezzati tra quelli iscritti dalle agenzie italiane al Cannes Lions International Festival of Creativity.

“The Room” parte da un concetto semplice ma pieno di significato: la violenza è più vicina di quanto si creda e molto spesso è solo un muro a separarci da questa realtà, che colpisce milioni di donne in Italia. Da questi presupposti, è nata un’ampia campagna di sensibilizzazione realizzata da IKEA Italia, in collaborazione con Telefono Donna – Onlus che da 25 anni supporta le donne vittime di maltrattamenti, su tutto il territorio nazionale in occasione della Giornata internazionale del 25 novembre con l’obiettivo di puntare i riflettori dell’opinione pubblica sul tema della violenza domestica e sull’urgenza di attivare progetti dedicati.

“Siamo orgogliosi di aver sviluppato una campagna tanto coinvolgente quanto necessaria, per contrastare una situazione inaccettabile come quella della violenza domestica” dichiara Alessandro Aquilio, Country Communication Manager di IKEA Italia. “Il riconoscimento ottenuto a Cannes certifica la necessità di impegnarsi sempre di più e con ogni mezzo per il cambiamento della società, per favorire l’inclusione e il rispetto – a cominciare proprio dalle nostre case. Dedichiamo questi awards a tutte le donne che hanno avuto il coraggio di denunciare le violenze e di lottare per una vita migliore, anche grazie al supporto fondamentale di associazioni come Telefono Donna”.

“The Room” ha vinto il bronzo nelle seguenti categorie:

Communication Outdoor, nelle sezioni Ambient Outdoor e Special Build;

Communication Radio & Audio, nella sezione Use of radio or audio as a medium;

Sustainable Development Goals Lions, nella sezione Gender Equality, sezione che premia la comunicazione di brand in grado di avere un impatto culturale tale da generare un cambiamento positivo nella società.

Il progetto, promosso nei 25 touchpoints italiani e su tutti i canali digitali dell’azienda, si inserisce nel più ampio percorso intrapreso da IKEA Italia attraverso iniziative dedicate ai propri collaboratori e al sostegno di associazioni italiane che si occupano di donne in stato di disagio o vittime di violenza.