Il LakeComo Festival presenta la stagione 2017

Tanti nomi internazionali in luoghi unici sul Lago di Como, in Brianza e nella città di Como

LakeComo Festival

Il LakeComo Festival presenta la nuova stagione 2017, 12° edizione. Eventi in musica sostenuti da Regione Lombardia.

L’inaugurazione dell’evento è segnata da un recital pianistico di Hugues Leclère nella Sala Bianca del Teatro Sociale a Como. Sostenuto da Banca Generali e Rotary Club Baradello, l’incasso verrà destinato al progetto: 4^ Edizione Corso di Aggiornamento “I disturbi dello spettro autistico in età evolutiva”. Il corso, tenuto dagli specialisti del centro “La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini (Lc), è rivolto al personale docente delle scuole dell’infanzia e primaria degli istituti in provincia di Como.

Nuove collaborazioni:

Con Villa Carlotta, dove si svolgeranno 7 concerti legati all’amore (tema principe di molte opere conservate nella villa) e alle mostre temporanee sulla tintura (4 giugno) o l’arte del vetro (25 agosto).

Tra gli artisti ospiti in Tremezzina ritorna il duo spagnolo Iberian&Klavier costituito da Laura Sierra Ramos e Manuel Tévar Cava. La violista russa Anna Serova accompagnata da Floraleda Sacchi. Nel programma anche un nuovo brano scritto appositamente per l’occasione da Roberto Molinelli.

Inoltre i concerti del duo Luoghi Immaginari, Gernot Winischofer-Anna Ferrer. Il duo pianistico Schiavo-Marchegiani e Gianluca Campagnolo. L’ensemble percussionistico più noto italiano Tetraktis Percussioni presenta “Musica di Vetro” eseguita con un set di percussioni trasparenti appositamente creato.

Nuova collaborazione con il comasco Festival della Luce da cui è nato Chromoconcerto® che unisce musica e proiezioni 3D. Con il Festival Parolario una presentazione dell’interessante libro di Federico Capitoni dedicato a In C di Terry Riley nella cornice di Villa Bernasconi a Cernobbio. A Villa Olmo invece unica data della lunga tournée europea del Potsdam Trio anche in questo caso sempre in collaborazione con Parolario.