Inaugurato il museo “Ligabue” a Gualtieri

Inaugurato il museo “Ligabue” a GualtieriGUALTIERI (RE) – Sabato 24 marzo è stato inaugurato il museo permanente dedicato a Antonio Ligabue in Sala Giove a Palazzo Bentivoglio. Una quarantina di opere rappresentative (nello specifico, 28 oli, 3 disegni, 2 incisioni e 4 sculture) sono le caratteristiche del museo che comprende anche una importante parte documentaria, composta da tre lettere della madre e dalla cartella clinica dei ricoveri del grande artista al manicomio San Lazzaro di Reggio Emilia.

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Antonio Ligabue in collaborazione con il Comune di Gualtieri, suggella il “momento d’oro” di Ligabue, il quale oltre che a Gualtieri (paese che lo accolse, espulso dalla Svizzera, dal 1919 al 1965) dove morì alla casa di riposo “Felice Carri”, viene celebrato in Italia, e all’estero: Napoli, Genova e anche Mosca in Russia ospitano mostre dedicate all’artista.

INFO

Il museo a Gualtieri è visitabile fino al 18 novembre sabato, dalle 10 alle 13, e dalle 15 alle 19, domenica festivi, dalle 10 alle 19. Info: 0522-221853 o 0522-221869 o inviare una mail a fondazione.antonioligabue@gmail.com (ingresso 5 euro intero, 3 euro ridotto; visite guidate a prenotazione 30 euro per i privati e 15 euro per le scuole, visite guidate senza prenotazione sabato e domenica alle 16, 7 euro biglietto incluso).

Foto museo fonte http://musei.provincia.re.it