Incendio nel Parco della Majella, Galletti: “Ogni sforzo in campo, siamo vicini alla comunità con uomini e mezzi”

GallettiROMA – “Di fronte a una situazione molto complessa, in particolare sul monte Morrone, c’è in campo ogni sforzo possibile di uomini e mezzi: dalla Protezione Civile ai Carabinieri Forestali, alle Forze Armate e ai volontari dislocati sul territorio, fino alle unità aeree, anche straniere, che sono a lavoro o che arriveranno nelle prossime ore”. Lo assicura il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, a proposito degli incendi che stanno interessando da diversi giorni l’area del Parco nazionale della Majella.

Galletti, già in contatto continuo con il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, ha telefonato in mattinata al presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e al prefetto dell’Aquila Giuseppe Linardi, come rende noto un comunicato del ministero.

“Siamo vicini alle comunità del Parco oggi e lo saremo anche domani, quando sarà il momento degli interventi specifici di ripristino e recupero della biodiversità”.