Incidente in Spagna: morti 14 studenti Erasmus, 7 le vittime italiane

Incidente SpagnaBARCELLONA – Una terribile tragedia ha coinvolto in Spagna, nella regione della Catalogna, 57 studenti Erasmus di 22 diverse nazionalità, causando la morte di 14 studenti, tra cui anche 7 nostre connazionali, rimaste vittime di un incidente mentre si trovavano a bordo di un autobus. In una nota, il Modavi Onlus si unisce al profondo dolore delle famiglie delle vittime.

«Da venti anni – afferma il Presidente del Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano, Maria Teresa Bellucci – la nostra organizzazione supporta i giovani che decidono di svolgere attività di mobilità e di volontariato in Italia e all’estero, certi dell’immenso valore che queste hanno in termini di acquisizione di competenze e conoscenze, ma anche e soprattutto di esperienza umana, di dialogo interculturale, di confronto, nel tentativo, arduo ma fondamentale, di conoscere l’altro, di favorire il rispetto reciproco e di costruire una strada comune; una delle molteplici strade costellate dalla speranza di un futuro migliore per la comunità internazionale. Proprio per questo, siamo scioccati da quanto accaduto, pensando alle vittime dell’incidente in Spagna come se fossero giovani volontari del Modavi Onlus».