Inps: oltre 1 pensionato su 3 riceve meno di 1.000 euro al mese

APE-pensione_anticipataROMA – Sono 15.663.809 i pensionati Inps (16,1 i pensionati complessivi) e ricevono un importo lordo medio mensile di 1.464 euro. Lo riferisce l’Inps nel Rapporto annuale, secondo cui il 38%, pari a 5,9 milioni di persone, ha una pensione inferiore a 1.000 euro. Il 27,2% dei pensionati (4,2 milioni) ha un reddito pensionistico compreso tra 500 e 999,99 euro ed il 10,8% (1,68 milioni) fino a 499,99 euro.

Il 6,5%, pari a 1 milione di pensionati, ha un reddito pensionistico superiore a 3.000 euro. Il numero di prestazioni erogate ammonta a 21.021.877 (lo 0,5% in piu’ del 2014), per un importo lordo medio mensile di 970,49 euro, contro i 952,71 del 2014 (+1,9%).

Le prestazioni previdenziali sono 17.184.075 (stabili rispetto al 2014), con un importo lordo medio mensile di 1.093,54 euro (contro 1.068,69 del 2014, cioe’ +2,3%); le prestazioni assistenziali sono 3.837.802 (+2,8%), con un importo di 419,51 euro (contro 418,44 pari a +0,3%), di cui quelle di invalidita’ civile sono 2,9 milioni (+3,3%) con un importo di 418,77 euro (+0,1%).