Istat: nel breve termine colpo di freno per l’economia italiana

Logo IstatROMA – “Nel breve termine” l’economia italiana segnera’ un rallentamento del suo ritmo di crescita. E’ quanto prevede l’Istat nella sua nota mensile.

Gli esperti dell’istituto di statistica osservano infatti che “l’economia italiana continua a crescere con un ritmo moderato, caratterizzato dal consolidamento del contributo positivo della domanda interna alla crescita del Pil. Il principale motore della crescita e’ costituito dai consumi ai quali si accompagna anche un miglioramento degli investimenti”.

“In presenza di alcuni segnali di debolezza delle attese delle imprese e degli ordinativi della manifattura, l’indicatore composito anticipatore dell’economia italiana – aggiungono – ha segnato un’ulteriore discesa, suggerendo il rallentamento nel ritmo di crescita dell’attivita’ economica nel breve termine”.