Istat: un italiano su 5 diserta musei e teatri e non legge

Logo IstatROMA – In Italia circa una persona su 5, ossia il 18,5% della popolazione, non svolge alcuna attivita’ culturale, anche se semplice e occasionale, e cioe’ nell’ultimo anno non ha letto un libro o un giornale, non ha visitato un museo, una mostra, un sito archeologico, non e’ andato a teatro, al cinema, a un concerto ne’ a uno spettacolo sportivo e nemmeno a ballare. Una percentuale che sale al 28,2% al Sud, e cala al 12,1% nel nord Est. Sono questi i dati contenuti nell’ultimo annuario statistico dell’Istat.

Sembrerebbe, inoltre, che in pochi hanno voglia di tenersi informati: oltre il 50% (51,9%) degli italiani nel 2015 non ha mai sfogliato un quotidiano nell’arco di una settimana mentre quasi 6 italiani su 10 non ha letto nemmeno un libro, per non parlare della visita a una mostra o a un museo, disertati dal 68,3%. L’88,3% degli italiani l’anno scorso non e’ andato a un concerto di musica classica (il 78,8% ha disertato anche i concerti di musica moderna o contemporanea) e quasi l’80% non e’ stato a teatro.

Il cinema e’ sicuramente piu’ ‘frequentato’ ma anche in questo caso la percentuale e’ bassa: il 48,9% non ha mai visto un film sul grande schermo nell’ultimo anno, e tra gli over 75 la percentuale sale finanche al 90%.