Luigi Tenco: la sua biografia a cinquant’anni dalla scomparsa

È in libreria la biografia del grande cantautore, scritta da Michele Piacentini, portavoce ufficiale della famiglia Tenco

Luigi_Tenco_Michele_Piacentini

In questa Biografia l’autore Michele Piacentini, da anni portavoce della famiglia Tenco, ripercorre le passioni e i successi del poliedrico artista Luigi Tenco portando alla ribalta tutti i fatti della sua esistenza, eliminando così le numerose testimonianze, spesso postume, che troppe volte hanno limitato la possibilità di far emergere la verità sulla sua vita e il valore del suo immenso patrimonio culturale e musicale.

Nella notte tra il 26 e il 27 gennaio del 1967 il corpo di Luigi Tenco venne trovato privo di vita per un colpo di arma da fuoco che nessuno udì mai.

La figura di Luigi Tenco, a cinquant’anni dalla sua scomparsa, è ancora carica di mistero e non manca mai di riempire pagine di giornali e trasmissioni televisive.

Pochissime ore prima era stato eliminato dalla gara canora del Festival della Canzone Italiana di Sanremo dove aveva partecipato in coppia con la cantante Dalida, interpretando il brano “Ciao amore, ciao”.

Michele Piacentini

Editore della rivista “Les Artistes” e proprietario dell’omonima organizzazione di promozione e produzione di spettacoli e artisti. Inoltre è autore di spettacoli teatrali, di soggetti cinematografici e televisivi, di numerosi articoli di ambito culturale e sociale, di libri di settore, ed è regista di videoclip musicali e di documentari. Tra i suoi incarichi principali, è il portavoce della famiglia di Luigi Tenco e Direttore Eventi del Museo Vespa Bici & Baci di Roma.