Di Maio: “Scalfari preferisce Berlusconi a me? Lo ringrazio”

ROMA – Eugenio Scalfari ha dichiarato ieri sera a Di Martedì su La7: “Tra Berlusconi e Di Maio scelgo Berlusconi”. E Luigi Di Maio (foto), vicepresidente della Camera in quota M5S, prossimo candidato premier per i pentastellati, oggi commenta così:

«A Scalfari va il mio personale ringraziamento: ci ha confermato come si comporterà il “sistema” nei prossimi mesi. Sanno che il PD non ha speranza e l’unico che può garantire che tutto resti com’è, oppure torni addirittura indietro, è Berlusconi.

Dopo 20 anni di campagna antiberlusconiana, dopo il bavaglio, le 10 domande, le tante parole al vento sul conflitto di interessi, adesso il fondatore de La Repubblica ci confessa che in fondo era tutta una farsa. Noi lo abbiamo sempre detto. Ricordate? Pdl e pdmenoelle sono sempre stati complici, funzionali l’uno all’altro per garantirsi potere a vicenda e tenere in piedi lo stesso vecchio sistema.

L’Italia però non ha più bisogno del passato, né di Berlusconi né di Scalfari. Ha bisogno del futuro, di una vita migliore. E ne ha anche diritto. L’unica forza politica in grado di dare nuovo slancio all’Italia e discontinuità con questo brutto passato è il MoVimento 5 Stelle. E se a Berlusconi e Scalfari questo non piace ce ne faremo una ragione».