Marta Lock a Bologna con la presentazione di “Dimenticando Santorini”

La storica e critica dell’arte dottoressa Delucca intervisterà Marta Lock per permettere al pubblico di scoprire il romanzoDimenticando Santorini

BOLOGNA – Sabato 13 maggio 2017 avrà luogo la presentazione del romanzo “Dimenticando Santorini” di Marta Lock. La 5° tappa del tour si svolgerà alle ore 17.30, nella sede della nota associazione bolognese La Corte di Felsina, in via Santo Stefano 53.

Il lancio nazionale ha avuto luogo a Milano. È seguita poi la tappa di Roma, Terni, e il 20 aprile Cremona. Per il quinto appuntamento con il pubblico l’autrice sceglie Bologna.

Dimenticando Santorini:

Il romanzo parla di distacchi, di destini indissolubilmente legati anche se apparentemente distanti. Conflitti familiari, tra padre e figlia, tra sorelle. Rinunce a sogni che poi però generano il rimpianto di non aver combattuto per essi. Scelte compiute per seguire una volontà esterna alla propria.

La storia inizia a Santorini, isola greca che rimane per sempre nel cuore di Jade così come il sentimento per Damian. Nonostante la sorte decida di separarli, è nell’indimenticabile isola che il destino sviluppa le sue trame tra avvicinamenti e nuove separazioni.

La mostra “Viaggio nel destino”:

La fondatrice de La Corte di Felsina, Anna Rita Delucca, che sarà anche moderatrice della presentazione, ha fortemente voluto la presenza della scrittrice. Delucca inoltre, ha legato all’evento una collettiva di pittura che ha come traccia una delle tematiche principali del romanzo: il destino. La mostra è intitolata “Viaggio nel destino”. Sarà inaugurata il giorno stesso della presentazione del romanzo e proseguirà fino al 21 maggio 2017.