“Matrimonio a prima vista”, esperimento fallito

Record di ascolti per il programma di SkyUno, ma non trionfa l’amore

matrimonio-a-prima-vistaSi è appena conclusa la prima stagione di “Matrimonio a prima vista”, andata in onda su Sky Uno, dove le coppie di sconosciuti, dopo essere state abbinate dagli esperti, Nada Loffredi, Gerry Grassi e Mario Abi, si sono unite in matrimonio.

Si tratta di un esperimento televisivo, che investe su un vincolo ormai quasi dimenticato; ma nonostante i buoni propositi, il programma non ha sortito gli effetti desiderati e l’ultima puntata del 9 giugno, è terminata con il divorzio di tutte le coppie arrivate in finale. Sono stati gli uomini a scegliere di separarsi, infrangendo così le speranze delle ragazze che avrebbero tentato di salvare il loro matrimonio.

Andrea-Alessandra: Nonostante gli esperti abbiano consigliato di tentare il tutto per tutto, si è rivelata decisiva la totale immaturità di lui, che non ha permesso all’unione di proseguire.
Marco-Lara: A scatenare il divorzio è stato il carattere difficile di lei, oltre al fatto che Marco non si sentiva trasportato fisicamente.
Fabrizio-Annalisa: Le incomprensioni sono nate dalla distanza tra i ragazzi, lei posata, lui pragmatico e molto impegnato.

È confermata la puntata del 16 giugno alle 21,10 dove le coppie si incontreranno nuovamente, per approfondire i motivi della loro decisione.