Maxi frode, sequestro da 100 milioni di euro a Varese

guardia di finanzaVARESE – La Guardia di Finanza di Varese, a partire dall’alba di oggi, sta dando esecuzione a dodici ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Varese, nell’ambito di un’indagine per una maxi frode fiscale, contestualmente a sequestri preventivi di beni per cento milioni di euro.

Le fiamme gialle, nel contesto della stessa inchiesta coordinata dal Procuratore Capo di Varese Daniela Borgonovo, stanno eseguendo perquisizioni in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Abruzzo.